Ferdinando e Sofia

Ferdinando e Sofia

14,00 

Descrizione

28 Giugno 1914. La morte dell’Europa

Sarajevo. 28 giugno 1914. Francesco Ferdinando d’Austria Este e la moglie Sofia Chotek muoiono assassinati. È la scintilla che farà esplodere la Grande Guerra. L’Europa è perduta. Per sempre. L’Europa che oggi invano si cerca di ricostruire. L’Europa dei popoli, la cornice capace di racchiudere e preservare culture, tradizioni, religioni diverse. Francesco Ferdinando con una riforma federale cerca di dare nuovo vigore all’Impero, di mantenere l’Europa al centro del mondo. Non ne avrà il tempo. Qualcuno ha progetti del tutto opposti. C’è chi vuole un’uscita di scena dell’Austria e un ruolo di secondo piano per tutto il vecchio continente. Ferdinando deve morire. Il fuoco di Gavrilo Princip uccide lui, uccide sua moglie, uccide milioni di innocenti. E uccide l’Europa.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,314 kg
Dimensioni 21 × 14 × 1,5 cm
Pagine

224

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ferdinando e Sofia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *